MARCO FRANZOSO (1833-1912).

Marco è il mio TRISAVOLO.

E' nato a Ca'Venier il 25 febbraio 1833.

Ho recentemente scoperto che si sposò, sempre a Ca' Venier, l' 11 gennao 1858 con Teresa Francesca Roncon (1834-1912), figlia di Vittorio e di Modesta Soncin.

Dal loro matrimonio nacquero sicuramente 8 figli/e:

1) Gioachino (1859-1859);

2) Giuseppe Girolamo (1860-1909);

3) GASPARE CARLO (1863- ? );

4) Maria Rosa (1865-1884);

5) Arcangelo Flaminio (1868-1899);

6) Aristotele Enrico (1871 - ? );

7) Pietro Albino (1872-1947);

8) Celestino Girolamo (1877-1897).

Per molti decenni abitò in località "BOSCO MORA". Il toponimo è dovuto al fatto che anticamente lì vi erano boschetti di proprietà di una discendente della nobile famiglia Moro (infatti sull'altra sponda del Po c'è ancora località Ca' Mora).

Attualmente "Bosco Mora" è riscontrabile in fondo all'attuale via Friuli, sotto l'argine del Po; infatti oltre l'argine, in golena, ci sono ancora le due rampe del Passo che univa le due sponde del fiume. Quasi sicuramente gli abitanti di quella popolosa borgata ivi esistente frequentavano sempre Donzella e la relativa Parrocchia Arcipretale.

Penso che Marco avesse la concessione, come risaro, di un pezzo di risaja che mantenne fino alla sua morte il 19 febbraio 1912, presumibile data di "smembramento" della famiglia allargata.

 

Indice Nati Ca' Venier, 1833.

Matrimonio, 1858.

Bosco Mora, 2021

Rampa a Po ancora esistente; sullo sfondo, Donzella.

In fondo a Via Friuli oggi, 2021.